Assium, chi siamo. Mission, obiettivi e codice etico dell’associazione degli Utility Manager

Assium è l’Associazione Utility Manager fondata all’inizio del 2020 per volontà di alcuni imprenditori attivi nel settore dell’ utility management.

Soci Fondatori di Assium

I soci fondatori sono Davide Bussini, Federico Bevilacqua e Francesco Bevilacqua di FBC Italia, sostenuti da altri professionisti e imprenditori tra cui  Paolo Lorenzo, Paolo Bussalino e Michele Mastrogregori che hanno condiviso Statuto e Codice Etico di AssiumDopo aver lavorato per un anno alla stesura della norma UNI 11782 del 2020, della quale sono stati anche i principali proponenti, Davide Bussini e Federico Bevilacqua hanno inteso costituirsi in un’ associazione per rappresentare e tutelare le migliaia di players del mercato delle utilities (operatori, società di vendita, agenti, broker, responsabili acquisti, imprenditori) con i quali hanno condiviso la mission e gli  obiettivi.

La Mission di Assium

ASSIUM  è un’associazione di professionisti, società, agenzie e consumatori. Si occupa di nutrire sostenibilità e fiducia nel mercato dell’utility management.

La mission di Assium è quella di aumentare la credibilità e la professionalità degli operatori nei settori Energia e Telecomunicazioni,  promuovendo sostenibilità economica ed ecologica delle spese mensili di famiglie e imprese.

Gli Obiettivi di Assium

Persegue questa mission ponendosi i seguenti obiettivi:

Assium:
Lo Statuto

Lo Statuto di Assium è liberamente consultabile al link sotto indicato. Contiene i riferimenti, le attività, l’organizzazione e le norme della nostra Associazione. Lo Statuto resta a disposizione dei nostri associati, consumatori e professionisti delle utilities,  e di tutti coloro interessati a supportare l’attività dell’associazione.

Assium:
Il Codice Etico

Anche il codice etico di Assium, è divulgato e  invitiamo tutti ad una libera consultazione. E’ il documento su cui fondano tutte le attività dell’Associazione. È stato redatto in conformità al dispositivo dell’articolo 27 del Codice del Consumo e stabilisce:

Rappresenta il codice deontologico e di condotta professionale per gli Utility Manager e si fonda sui valori di:

È il testo fondamentale per ogni iscritto ad Assium, per ogni Utility Manager.