Richiedi l’Attestazione di Affidabilità e Qualità per Società e Agenzie

Il bollino di Azienda Affidabile viene riconosciuto alle società e alle agenzie in linea con i principi di etica e di trasparenza. L’iter di certificazione viene condotto dal comitato tecnico-scientifico di Assium nel rispetto del codice deontologico dell’Associazione in riferimento alla Norma 11782 del 2020.

Per la gestione dei budget dedicati alle fatture delle utenze mensili, siano esse casalinghe o aziendali, servono interlocutori di fiducia, di alto profilo qualitativo e trasparenti nelle comunicazioni. Soprattutto in questo momento storico di enorme complessità. Per orientarsi nella scelta, i clienti cercano punti di riferimento e li trovano in società e agenzie che si distinguono dalle altre: certificate.  Oltre all’associazionismo, Assium conduce attività di certificazione seguendo i principi contenuti nella norma UNI 11782:2020. 

Se sei una società o un’agenzia, puoi richiedere ed ottenere l’attestazione di Affidabilità sottoponendoti ad un audit approfondito, strutturato in varie fasi che riguardano: Formazione e certificazione della rete vendita, Rispetto del codice di condotta commerciale, Trasparenza delle offerte, Corrispondenza con le fatture emesse, Servizio di post vendita di qualità.

Perché abbiamo pensato ad una Certificazione dedicata a società e agenzie? Negli ultimi 20 anni, società e agenti hanno dato poco peso alla qualità, generando un graduale  abbassamento della fiducia nella relazione con il cliente. 

A partire dal 2020, con la pubblicazione della Norma Uni 11782 sono state individuate le competenze che distinguono gli Utility Manager certificati, coloro cioè in grado di fare la differenza proponendo un servizio di consulenza di alta qualità.  A seguito di questo enorme cambiamento, Assium ha inteso costruire un comitato tecnico-scientifico in grado di declinare le specifiche della norma Uni 11782 in un percorso di certificazione per le aziende.

Bollino di Affidabilità

Il comitato conferisce l’attestazione di Azienda Affidabile a chi rispetta il codice etico dell’Associazione. La Legge 4:2013 oltre alla certificazione su base norma, rilasciata da un Ente di Certificazione, prevede tale Attestazione attraverso l’organo associativo.
L'articolo completo sul sito del Mise

L’attestato, fornito anche in versione “bollino di qualità”, è uno strumento distintivo nel mercato delle utilities: un vantaggio competitivo e un’occasione di visibilità nel proprio mercato di riferimento, sia in fase di presentazione e proposizione commerciale che nelle attività di marketing e comunicazione.

Attestazione di Affidabilità: chi può richiederlo

Sono diversi i players del mercato delle utilities che possono richiedere l’audit necessario alla certificazione:

  • Le società di vendita di servizi di telefonia ed energia
  • Le agenzie titolari di mandati diretti, indiretti di vendita di contratti e call center
  • Gli utility manager, il cui modello sia quello di erogare servizi di consulenza ed assistenza focalizzati al 100% al cliente

Il comitato tecnico-scientifico di Assium ha il compito di valutare, coordinare e certificare i soggetti interessati e in linea con i principi dell’associazione.

Società di vendita

Le società di vendita di energia elettrica e gas naturale hanno a propria disposizione un percorso di certificazione che servirà a valutare i processi di acquisizione e gestione dei clienti finali. L’obiettivo, per la società, è ottenere un modello di affidabilità e correttezza che migliora la reputazione del brand e ne certifica il miglioramento costante e continuo. 

Sono quattro i cardini attorno ai quali muoversi per ottenere l’attestato di Azienda Affidabile:

1

Rispetto del codice di condotta commerciale
Viene effettuata la verifica della rispondenza di ogni processo di acquisizione e gestione dei clienti a tutte le prescrizioni previste dalla normativa vigente con particolare riferimento ai criteri di trasparenza e di completezza e non discriminazione. Sono previste anche specifiche sessioni di formazione del personale di vendita sul tema in oggetto.

2

Validazione della trasparenza delle offerte
La prima parte del percorso è incentrata sull’analisi della documentazione contrattuale per validarne le clausole nel rispetto delle prescrizioni di settore. Si vuole promuovere la chiarezza e l’affidabilità della documentazione contrattuale, in modo che il cliente finale abbia uno strumento tangibile ed evidente della correttezza del proprio fornitore.

3

Conformità dei documenti di fatturazione
È verificata la rispondenza dei documenti contabili ai Testi integrati di fatturazione di energia elettrica, gas naturale e telefonia. Il percorso è finalizzato sia a fornire ai clienti finali un chiaro ed immediato segno di affidabilità che promuovere azioni di miglioramento interno.

4

Verifica dei servizi post vendita
I processi di caring e di analisi delle risposte ai clienti finali vengono accuratamente verificati per promuovere la consapevolezza interna della necessità di miglioramento continuo. Il percorso di affiancamento è costantemente volto all’ottimizzazione della qualità del servizio.

Agenzie di vendita e call center

Le agenzie di vendita verranno affiancate da Assium che certificherà i processi operativi suggerendo e monitorando le azioni correttive per l’eliminazione degli scostamenti. Qualità e trasparenza sono il costante obiettivo dell’associazione.

Gli asset da verificare sono due:

1

Rispetto del codice di condotta commerciale
Tutte le prescrizioni normative relative alla conclusione dei contratti riguardano anche le agenzie di vendita o i call center. È necessario che trovi piena attuazione il rispetto di ogni deliberazione di settore e che il personale di vendita sia adeguatamente formato ed aggiornato.

2

Validazione della trasparenza delle offerte
Le agenzie di vendita, primo e rilevante contatto con i clienti finali, devono promuovere ed attuare comportamenti virtuosi, presentando le offerte dei partner con trasparenza e consapevolezza.

Utility manager

L’utility manager, per quanto lo riguarda, può rientrare in diversi modelli di business:

  • Agente monomandatario
  • Broker
  • Manager di un’azienda / Responsabile acquisti 
  • Consulente
  • Titolare di un negozio

Assium in tal senso non dà disposizioni precise ai propri associati. Tutte le strade, quindi, sono aperte. Però l’associazione spinge per l’adozione di processi “cliente centrici” quindi senza rapporti commerciali con le mandanti. L’attestato è rilasciato in conformità ai contatti UM – cliente che aderiscano completamente al principio di trasparenza.  

Il comitato vaglierà la struttura, le linee guida, le caratteristiche e le voci essenziali che un contratto degno di tale nome debba possedere e in caso positivo rilascerà un contrassegno che sarà possibile utilizzare sui propri documenti e sui propri siti web e canali social.