ATTESTAZIONE ASSIUM

ASSIUM – Associazione Italiana Utility Manager

ATTESTATO DI QUALITA' E DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE DEI SERVIZI PRESTATI DAI SOCI

Il contratto tra un Utility Manager e il proprio cliente risponde ad un’esigenza espressa sia da domanda che da offerta. Assium, con la propria Attestazione, vuole fornire dei riferimenti chiari e precisi che regolino gli aspetti contrattuali, di relazione e di servizio con il mercato nel rispetto del codice etico dell’Associazione. La Legge 4:2013 oltre alla certificazione su base norma, rilasciata da un Ente di Certificazione, prevede tale Attestazione attraverso l’organo associativo. Clicca qui per leggere l’articolo completo sul sito del MISE.

Per maggiori informazioni scrivere a info@assium.it
 

L'ATTESTATO

I soggetti che potranno chiedere l’attestato di conformità sono:

  • Le società di vendita di servizi di telefonia ed energia
  • Le agenzie titolari di mandati diretti e indiretti di vendita di contratti
  • I call center
  • Gli Utility Manager, il cui modello sia quello di erogare servizi di consulenza ed assistenza focalizzati al 100% al cliente
L’Assemblea dei soci ha perciò fondato un comitato tecnico scientifico che avrà lo scopo di valutare, coordinare e certificare i soggetti interessati e in linea coi principi dell’associazione.
 
attestazione-ASSIUM

L'ATTESTATO PER LE SOCIETÀ DI VENDITA

Assium offre alle delle società di vendita di energia elettrica e gas naturale un percorso di certificazione della correttezza operativa dei propri processi di acquisizione e gestione dei clienti finali. L’obiettivo strategico è offrire ai clienti finali, ai partner commerciali e agli stakeolders un modello di affidabilità e correttezza che se da un lato migliora la reputation aziendale dall’altro si inserisce nel più ampio percorso del miglioramento costante di tutte le performance. Il modello è infatti strutturato con un percorso di affiancamento di almeno 12 mesi, in modo che la certificazione iniziale venga accompagnata da un costante processo di crescita sia dell’efficacia che dell’efficienza delle attività di front-office e di back-office e si possano attuare attività di analisi degli scostamenti e di implementazione di azioni correttive. Il percorso consente di ricevere un attestato di conformità con relativo logo che può essere apposto sia sui documenti della società che sul proprio sito internet ed è strutturato secondo le seguenti quattro linee guida.

1. Validazione della trasparenza delle offerte

La prima parte del percorso è incentrata sull'analisi della documentazione contrattuale per validarne le clausole nel rispetto delle prescrizioni di settore. Si vuole promuovere la chiarezza e l'affidabilità della documentazione contrattuale, in modo che il cliente finale abbia uno strumento tangibile ed evidente della correttezza del proprio fornitore

2. Rispetto del codice di condotta commerciale

Viene effettuata la verifica della rispondenza di ogni processo di acquisizione e gestione dei clienti a tutte le prescrizioni previste dalla normativa vigente con particolare riferimento ai criteri di trasparenza, completezza e non discriminazione. Sono previste, inoltre, specifiche sessioni di formazione del personale di vendita sul tema in oggetto

3. Conformità dei documenti di fatturazione

È verificata la rispondenza dei documenti contabili ai Testi integrati di Fatturazione di energia elettrica e gas naturale. Il percorso è finalizzato sia a fornire ai clienti finali un chiaro ed immediato segno di affidabilità che promuovere azioni di miglioramento interno

4. Verifica dei servizi post vendita

I processi di caring e di analisi delle risposte ai clienti finali vengono accuratamente verificati per promuovere la consapevolezza interna della necessità di miglioramento continuo. Il percorso di affiancamento è costantemente volto all'ottimizzazione della qualità del servizio.

L’ATTESTATO PER LE AGENZIE DI VENDITA, I NEGOZI E I CALL CENTER

Per la piena attuazione degli obiettivi programmatici sovraesposti, Assium affiancherà e certificherà i processi operativi delle agenzie di vendita, suggerendo e monitorando le azioni correttive per la eliminazione degli scostamenti. Le società mandanti saranno maggiormente garantite, i clienti finali più tutelati. La qualità e la trasparenza sono il nostro costante obiettivo.
 

1. Validazione della trasparenza delle offerte

Le agenzie di vendita, primo e rilevante contatto con i clienti finali, devono promuovere ed attuare comportamenti virtuosi, presentando le offerte dei partner con trasparenza e consapevolezza

2. Rispetto del codice di condotta commerciale

Tutte le prescrizioni normative che riguardano la conclusione dei contratti riguardano anche, se non principalmente, le agenzie di vendita. È necessario che trovi piena attuazione il rispetto di ogni deliberazione di settore e che il personale di vendita sia adeguatamente formato ed aggiornato

L'ATTUAZIONE

Per la piena attuazione degli obiettivi programmatici sovraesposti, Assium affiancherà e certificherà i processi operativi delle agenzie di vendita, suggerendo e monitorando le azioni correttive per la eliminazione degli scostamenti. Le società mandanti saranno maggiormente garantite, i clienti finali più tutelati. La qualità e la trasparenza sono il nostro costante obiettivo.
 

L'ATTESTATO PER I CONTRATTI UTILITY MANAGER - cliente finale

L’Utility Manager come detto è una figura che, a seguito di una certificazione conseguita dopo il superamento di un esame e con almeno 2 anni di esperienza comprovata nel settore energia e telefonia, è competente in materia. Il suo personale modello di business è molteplice. Esso può essere per esempio:

  • Un agente monomandatario
  • Un broker
  • Un manager di un'azienda
  • Un consulente
  • Titolare di un negozio
Tutte attività correlate al mondo delle forniture energetiche e telefoniche. Assium non dà disposizioni precise agli U.M. associati. Ognuno è libero di intraprendere la propria strada. Però predilige quei comportamenti o quei modelli che sono “cliente centrici”, quindi incontaminati da rapporti commerciali con le mandanti. Pertanto rilascia un attestato di conformità a quei contratti U.M.-Cliente che sposano questo principio di trasparenza. Il comitato vaglierà la struttura, le linee guida, le caratteristiche e le voci essenziali che un contratto degno di tale nome debba possedere e nel caso positivo rilascerà un contrassegno che sarà possibile utilizzare sui propri documenti e sui propri siti internet.